NEWS

Archivio blog e altro...

CHE SE MAGNA A COPENHAGEN

CHE SE MAGNA A COPENHAGEN

Al Bella Center vengono serviti pasti biologici al 65% e il piu’ possibile a chilometri zero, ma non e’ che in Danimarca si producano abastanza alimenti per un menu’ variato e gustoso. Dall’organizzazione comunicano comunque che durante le due settimane di conferenza avremo consumato la bellezza di 10 mila polli bio (oggi c’era faraona ripiena […]

UNA “BELLA” MARCIA

UNA “BELLA” MARCIA

C’ e’ molto nervosismo oggi al Bella Center per le manifestazioni delle Ong. Appena entro nel centro congressi, alcuni rappresentanti di associazioni sono a terra con dei cartelli, circondati da diversi fotografi e da un cordone di sicurezza delle Nazioni Unite. Sono stato cacciato in malo modo da questi agenti nonostante il badge stampa: “Non […]

IL CLIMA CHE CAMBIA

IL CLIMA CHE CAMBIA

120 giornalisti da 53 Paesi del mondo sono riuniti in questi giorni a Viterbo, su invito dell’Associazione Green Accord, per riflettere sui cambiamenti climatici. Sono piacevolmente colpito del “clima” di discussione che si è creato e dopo ogni relazione, nonostante i ritmi di lavoro serrati, da mattina a sera, il dibattito è vivacissimo. I latinoamericani […]

SOS PLATANI: IL CORPO FORESTALE RILEVA IRREGOLARITA’ AL FLAMINIO

SOS PLATANI: IL CORPO FORESTALE RILEVA IRREGOLARITA’ AL FLAMINIO

Dopo le denunce del Comitato SOS Platani che ha scattato e messo a disposizione delle Forze dell’Ordine e della stampa, delle foto che documentavano le irregolarità nel cantiere per la costruzione di box auto a piazza Gentile da Fabriano, il Corpo forestale dello Stato è intervenuto due settimane fa per dei controlli. Gli agenti hanno potuto così […]

ALBERI IN FESTA

ALBERI IN FESTA

Domani, 21 novembre, è la festa dell’albero. Se fossi un albero avrei poco da festeggiare questa settimana che ha visto due notizie negative, il sostanziale fallimento della conferenza di Copenhagen (ma non facciamogli il funerale prima del tempo!) e l’approvazione in Italia del decreto che porta alla privatizzazione dell’acqua. Il direttore di un noto periodico […]

NESSUNA SPERANZA A COPENAGHEN

NESSUNA SPERANZA A COPENAGHEN

Inutile perder tempo a Copenaghen. Ancora una volta a decidere il futuro del pianeta e a mettere la pietra tombale sulle politiche ambientali di lotta al cambiamento climatico sono gli Stati Uniti. Quelli di Obama. Chiusi gli accordi di affari in Cina ci si è messi d’accordo anche sull’affossare il vertuce delle Nazioni Unite, smentendo […]

VERSO COPENHAGEN

VERSO COPENHAGEN

Ho iniziato a collaborare con Famiglia Cristiana. Sul numero di questa settimana due articoli, che qui ripropongo. TRA CINA, INDIA E USA E’ LA SFIDA SUL CLIMA A Copenhagen l’Europa arriva con il proprio obiettivo ambizioso di raggiungere entro il 2020 il 20% di fonti rinnovabili, il 20% di risparmio energetico e il 20% di riduzione […]

LA RICERCA DELL’ESSENZIALITA’

LA RICERCA DELL’ESSENZIALITA’

Francesco Galanzino lo conosco da cinque anni, da quando ha iniziato a fare il testimonial di Greenpeace con la sua passione sportiva, e da allora ha inanellato un successo dopo l’altro. Corre, corre in montagna, si allena sui monti di Tortona e nelle celle frigorifere dei macellai per aumentare la resistenza al freddo. Visto che poi ha […]

AL FLAMINIO PLATANI OTTUAGENARI A RISCHIO PER I BOX

AL FLAMINIO PLATANI OTTUAGENARI A RISCHIO PER I BOX

Nonostante le proteste degli abitanti che hanno messo alle finestre striscioni con la scritta “No!”, proseguono i lavori a piazza Gentile da Fabriano, al Flaminio, per la realizzazione di box auto privati. Il Comune afferma che gli scavi per i parcheggi vengono effettuati con le massime cautele per tutelare i beni privati e pubblici. Le […]

SIAMO TUTTI ITALIANI

SIAMO TUTTI ITALIANI

Sono stato la scorsa settimana nella Ruhr per il battesimo del figlio di un amico. Nella stessa chiesa si celebrava nel pomeriggio la messa in italiano, un’occasione unica per incontare i nostri connazionali e ci sono andato. Anche a Città del Capo, in Svizzera e negli Stati Uniti sono stato a parlare con gli italiani […]

QUANDO L’AFRICA VINCE IL NOBEL

QUANDO L’AFRICA VINCE IL NOBEL

René Ngongo ha vinto il Right Livelihood Award 2009, comunemente considerato come il “Premio Nobel Alternativo”. René è il consigliere politico di Greenpeace Africa ed è stato premiato per il suo impegno nella protezione delle foreste e della giustizia sociale nella Repubblica democratica del Congo. Nel 1996 Renè ha fondato l’OCEAN (Organisation Concertee des Ecologistes […]

LA CURA DEL TEMPO

LA CURA DEL TEMPO

Niccolò Fabi mi ha raccontato tempo fa che la sua bellissima raccolta “La cura del tempo” ha un titolo che vuole essere appositamente ambivalente. Il tempo cura, cura le ferite, sana i conflitti che ci lacerano. Ma anche il tempo “va curato”, bisogna curarsene, perché in un attimo passa e non ritorna: questo è il […]

GENTE DI MONTAGNA

GENTE DI MONTAGNA

Giorgio Diritti ci ha regalato ancora una volta uno splendido film. A prescindere se oggi pomeriggio vincerà o meno il Marco Aurelio, “L’uomo che verrà” che ho visto ieri alla Festa del Cinema di Roma rappresenta un’opera importante che non ti abbandona per molte ore dopo la visione. Tratta, come si sa, della strage di […]

SALERNO SI DIFFERENZIA

SALERNO SI DIFFERENZIA

Non tutta la Campania è sommersa dai rifiuti. Salerno, ad esempio, con i suoi 140 mila abitanti, è arrivata in soli due anni, grazie alla raccolta “porta a porta” al 73% di raccolta differenziata, partendo da un misero 13%. Di questo modello ha parlato Saturno Illomei del Conai nel corso di un seminario di formazione professionale tenutosi lo scosro […]

FACCIAMOLA FINITA CON L’AMIANTO

FACCIAMOLA FINITA CON L’AMIANTO

Al quartiere Flaminio, a Roma, in questo periodo le minacce ambientali non finiscono mai. Per mettere in sicurezza l’amianto che ricopre alcune caserme di via Guido Reni, anziché rimuoverlo lo “fisseranno”. Perché questo, si domanda su Metro la giornalista Stefania Divertito, quando sarebbe più semplice, sicuro e neanche più costoso rimuoverlo? Le fibre d’amianto, si […]

UNA BANDIERA PER DIRE NO AI BOX

UNA BANDIERA PER DIRE NO AI BOX

Scavi archeologici. Ecco cosa stanno facendo attualmente a piazza Gentile da Fabriano, a Roma. C’è da sperare che emerga subito una bella villa rustica suburbana romana come quella trovata durante la costruzione dell’Auditorium oppure un cimitero come quello che insiste sotto la vicina piazza Melozzo da Forlì. Almeno saranno serviti a qualcosa questi scavi che […]

Back To Top